Il tempo a Civello:
News Le porte sono state spalancate! Venite alla Festa
Il tempo a Civello:
News Le porte sono state spalancate! Venite alla Festa

Le porte sono state spalancate! Venite alla Festa

Dopo qualche anno di assenza da eventi concertistici, la corale di Civello riunisce nuovamente la comunità parrocchiale intorno a sé con un appuntamento speciale, pensato, progettato e messo in scena con l’obiettivo di rispondere ad alcune semplici domande:

  • Cos’è la Santa Messa?
  • Perché e da chi è stata istituita?
  • Perché la si celebra seguendo un canone specifico?
  • Quale fine si prefigge?
  • Quali risorse possiamo attingere dalla messa per la vita personale e per quella comunitaria?

“L’Eucaristia ci porta sempre al vertice dell’azione di salvezza di Dio – dice il Papa – il Signore Gesù, facendosi pane spezzato per noi, riversa su di noi tutta la sua misericordia e il suo amore, come ha fatto sulla croce, così da rinnovare il nostro cuore, la nostra esistenza e il modo di relazionarci con Lui e con i fratelli”.

Partendo dalla catechesi fatta dal Santo Padre durante le udienze generali del mercoledì, verrà spiegato – in modo semplice, ma concreto – il significato della celebrazione eucaristica, memoriale del Mistero Pasquale di Cristo, in uno scorrere fra cantato e recitato che invita all’attenzione, all’ascolto e alla meditazione.

Nella fusione parole&musica, quest’ultima nulla aggiunge alla parola rivelata, ma ne facilita la comunicazione, la riflessione e anche la memorizzazione. Il messaggio di fede, quindi, diventa più significativo e incisivo se realizzato attraverso la musica. Musica e canto diventano così uno strumento qualificato per la comunicazione della fede sia annunciata (catechesi) che celebrata (liturgia).

La componente recitativa del concerto è stata redatta con la collaborazione del giornalista Paolo Bustaffa (Giornalista, già direttore dell’Agenzia d’informazione Sir, promotore del Progetto europeo giornalisti cristiani) e verrà affidata alla interpretazione della affermata attrice Laura Negretti, nata e cresciuta nella comunità di Civello.

La corale Parrocchiale avrà il compito di eseguire i 12 brani musicali in programma – scelti con particolare attenzione alle liriche – così da poter far comprendere meglio i concetti che si andranno ad esporre. Gli autori dei vari pezzi sono organisti e sacerdoti contemporanei come Bruno Belli, Marco Frisina, Gilberto Sessantini e Antonio Parisi. In aggiunta si potranno ascoltare le composizioni di due grandissimi autori classici che hanno fatto la storia della musica.; J.S. Bach, del quale verrà eseguito solo un estratto dalla sua “Passione secondo Matteo”, e W.A. Mozart del quale verrà eseguita per intero la magnifica “Missa Brevis in Sol maggiore Kv49.

Per l’occasione, il giovane organista della Corale di Civello, Alessandro Molteni (appassionato studioso della disciplina compositiva, che sta approfondendo presso il Liceo Musicale Teresa Ciceri di Como con i professori Antonello Rizzella e Matteo Castelli), ha armonizzato ed elaborato alcuni brani che verranno eseguiti nel corso della serata tra cui -per esempio – il salmo.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi